Covid: in Lombardia green pass anche in farmacia e dai medici di base

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 6 lug. (Adnkronos) – In Lombardia è possibile ottenere il green pass anche in farmacia, dai medici di medicina generale e dai pediatri di libera scelta. Lo annuncia la vicepresidente e assessore al Welfare della Regione Lombardia, Letizia Moratti.

"In questo modo – spiega Moratti – vogliamo garantire a tutti i cittadini la massima accessibilità alle certificazioni verdi anche e soprattutto a chi ha poca dimestichezza con gli strumenti informatici. In questo modo, quindi, semplicemente fornendo la tessera sanitaria o un documento di riconoscimento al proprio medico o farmacista sarà possibile ottenere il green pass".

Secondo Moratti, è un altro modo "per essere concretamente vicini ai lombardi che, dopo mesi di sofferenza, iniziano a vedere la luce in fondo al tunnel. Rimangono ovviamente anche tutte le altre possibilità per ottenere la certificazione, vale a dire sito del Governo, app 'Immuni' o 'Io' e Fascicolo sanitario elettronico.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli