Covid Lombardia, quattro comuni in zona rossa

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·2 minuto per la lettura

Covid in Lombardia, il governatore Attilio Fontana ha firmato l'ordinanza che decreta la zona rossa da domani per i comuni di Viggiù, Mede, Castrezzato e Bollate. Chiuse anche le scuole.

"In relazione all’insorgere di cluster di contagio, legati alla diffusione di varianti del virus - si legge nella nota della Lombardia -, il Presidente della Regione - sentito il ministro della Salute - ai sensi dell’art. 3 del dpcm 14 gennaio 2021, ha stabilito con una ordinanza che nei comuni di Viggiù (VA), Mede (PV), Castrezzato (BS) e Bollate (MI), verranno applicate le disposizioni previste nella cosiddetta ‘fascia rossa’, già osservate poche settimane fa sull’intero territorio regionale, a decorrere dalle ore 18 di domani mercoledì 17 febbraio".

Inoltre, si legge ancora, "con l’ordinanza si dispone che le attività scolastiche e didattiche di tutte le classi delle scuole primarie e secondarie in questi comuni si svolgano esclusivamente con modalità a distanza. Tale sospensione riguarda anche asili nidi e scuole materne. L’ordinanza è valida fino a mercoledì 24 febbraio".

Tutti i cittadini di Viggiù (Varese) saranno sottoposti a tampone molecolare per individuare i positivi al Covid e frenare così i casi di variante del virus. Lo screening a tappeto nella cittadina (che da domani, come deciso dal governatore lombardo Attilio Fontana, entrerà in zona rossa) riguarderà circa 5mila persone. La decisione è stata annunciata dalla sindaca di Viggiù, Emanuela Quintigli.

Tutti i cittadini di Viggiù (Varese) saranno sottoposti a tampone molecolare per individuare i positivi al Covid e frenare così i casi di variante del virus. Lo screening a tappeto nella cittadina riguarderà circa 5mila persone. La decisione è stata annunciata dalla sindaca di Viggiù, Emanuela Quintigli.

"Gentili concittadini - spiega il sindaco in una nota - a prosieguo dello screening preventivo disposto dalle autorità sanitarie per meglio accertare la diffusione del Covid nel nostro paese ove, come sapete, è stata individuata la variante del virus, verrà richiesto a tutta la popolazione di sottoporsi a tampone molecolare". Un migliaio di persone, fa sapere il sindaco, sono già state convocate per domani mattina presso il presidio di Malnate località Le Fontanelle. La convocazione arriverà via mail o telefono direttamente da Ats. Il sindaco ha quindi invitato tutti ad aderire allo screening e a scopo precauzionale, per evitare assembramenti, ha inoltre disposto la sospensione dell’intero mercato per la giornata di domani .