Covid: in Lombardia si riprende con Astrazeneca domani alle 15, 'recuperiamo in 7 giorni'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 18 mar. (Adnkronos) – Le vaccinazioni con Astrazeneca in Lombardia potranno riprendere a partire da domani alle 15. Lo fa sapere la Regione con una nota. Tutti i coloro che hanno ricevuto la convocazione per domani, dopo le 15, sono confermati. Sono invece annullati gli appuntamenti fissati prima di questo orario che saranno ricalendarizzati insieme agli oltre 30mila a cui era stato cancellato l'appuntamento per via della sospensione cautelare.

"Abbiamo fatto delle simulazioni –spiega la vicepresidente Letizia Moratti- ipotizzando degli overbooking e confidiamo di poter recuperare entro una settimana gli oltre 30mila appuntamenti rinviati nei tre giorni di sospensione. Sempre a partire da domani saranno inviati gli sms di riprogrammazione degli appuntamenti rinviati che saranno inseriti gradualmente nel calendario". Quello di Moratti è un appello alla popolazione: la Lombardia aveva calendarizzato circa 12mila vaccinazioni al giorno con AstraZeneca.

"Sono soddisfatta per la conclusione positiva e siamo pronti a ripartire. Lo facciamo con fiducia e ci auguriamo che questo sia il sentimento di tutti i nostri cittadini. Le rassicurazioni che abbiamo avuto su AstraZeneca sono fondamentali perché la vaccinazione della popolazione lombarda entro l'estate non può prescindere dalla disponibilità di tutti i vaccini", afferma ancora.