Covid: in Lombardia vaccini a soggetti 'fragili' da prossima settimana negli ospedali

·1 minuto per la lettura
Covid: in Lombardia vaccini a soggetti 'fragili' da prossima settimana negli ospedali
Covid: in Lombardia vaccini a soggetti 'fragili' da prossima settimana negli ospedali

Milano, 3 mar. (Adnkronos) – La Lombardia dovrebbe cominciare a vaccinare i soggetti più fragili e vulnerabili (pazienti in dialisi, oncologici, ecc) nei reparti degli ospedali che li hanno in carico a partire da settimana prossima, anche se alcuni aspetti devono ancora definiti. Lo ha precisato il dg Welfare della Regione, Giovanni Pavesi, in conferenza stampa. "Abbiamo deciso di vaccinare" la categoria "all'interno degli istituti ospedalieri, e quindi nei reparti di oncologia, dialisi e altri, questo anche per garantire un setting più sicuro". A questi soggetti sarà somministrato solamente Pfizer. Sulle linee guida, "ci stiamo lavorando, abbiamo un documento pronto".