Covid, Macron: "Non imporremo tamponi per viaggi da Paesi Ue"

·1 minuto per la lettura

"Non prevediamo di imporre dei test" covid "in seno all'Ue, perché teniamo al buon funzionamento del nostro spazio comune e perché, dal momento in cui una variante è presente in questo o quel Paese dell'Ue, si diffonde molto rapidamente negli altri". Lo sottolinea il presidente francese Emmanuel Macron, in conferenza stampa a Bruxelles al termine del Consiglio Europeo.

"La maggioranza dei movimenti viene fatta dai transfrontalieri - continua - che sono esenti da questa misura. Non metteremo dei test Pcr nei confronti di altri Paesi Ue, li imporremo per i Paesi terzi una volta che siano classificati nelle categorie che li richiedono".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli