Covid, a maggio ispezione Oms ed Ema su produzione Sputnik V

·1 minuto per la lettura
Fiala etichettata "Sputnik V coronavirus disease (COVID-19) vaccine" sul logo Sputnik V

GINEVRA (Reuters) - Un team di esperti dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) ha in programma di avviare il 10 maggio il prossimo round della revisione del vaccino anticovid russo Sputnik V, insieme all'Agenzia europea del farmaco (Ema).

Lo ha comunicato l'Oms.

"Ispezioni per accertare buone pratiche di produzione si terranno da partire dal 10 maggio fino alla prima settimana di giugno", ha detto l'Oms in risposta a una domanda da parte di Reuters.

L'Oms ha aggiunto che un'equipe congiunta dell'organizzazione e dell'Ema sta al momento effettuando controlli sulle buone pratiche cliniche relative al composto sviluppato dall'Istituto Gamalaya.

(Tradotto in redazione a Danzica da Michela Piersimoni, in redazione a Milano Sabina Suzzi, michela.piersimoni@thomsonreuters.com, +48 587696616)