Covid, Magrini (Aifa): "Ipotizzabile che saremo rivaccinati"

·1 minuto per la lettura

"Nei prossimi mesi è ipotizzabile che saremo rivaccinati" contro il covid-19 " però è bene controllare prima di tutto i dati e vedere l'andamento della pandemia''. Così Nicola Magrini, direttore generale dell'Aifa, al Tg1. ''Le evidenze sono per ora indicative sul fatto che la popolazione sana ha una tenuta vaccinale molto consistente e molto prolungata, quindi al momento ci si concentra sui soggetti a rischio", ha sottolineato.

Magrini ha inoltre fatto sapere che ''il Cts di Aifa ha deciso di suggerire l'opportunità di un richiamo vaccinale, cioè una dose booster, dopo sei mesi dall'effettuazione del ciclo vaccinale completo con J&j per i soggetti vaccinati. Oggi si è ragionato di aprire alla possibilità di una dose booster per i vaccinati con altri vaccini: Sputnik o Sinovac avranno questa opportunità e questa possibilità''.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli