Covid: Malpezzi e Serracchiani, 'intollerabile violenza'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 9 ott. (Adnkronos) – “Quanto sta avvenendo a Roma è gravissimo: un’allarmante aggressione contro le forze dell’ordine e alcune sedi istituzionali. Una protesta violenta contro uno degli strumenti che ci ha permesso di far ripartire in sicurezza il Paese. Vaccini e green pass sono stati la faticosa strada su cui abbiamo costruito il nostro percorso di rinascita". Lo dichiarano in una nota congiunta le capogruppo del Pd in Parlamento, Simona Malpezzi e Debora Serracchiani.

"È estremamente preoccupante che ci sia ancora chi mette in discussione ciò che il governo, con misure votate dal Parlamento, ha deciso. Ma quello che è ancora più grave è che migliaia di persone, guidate da pericolosi personaggi dell’estrema destra, stiano manifestando in modo violento a Roma, mettendo in pericolo la convivenza civile della città. Questa, purtroppo, è anche una conseguenza dell’atteggiamento equivoco e ambiguo tenuto da alcune forze politiche che hanno mostrato ambiguità nei confronti del mondo no vax".

"Per questo, ci auguriamo una ferma condanna di questa manifestazione violenta da parte di tutti i partiti. Siamo certe che le forze dell’ordine riusciranno a controllare questa situazione pericolosa. Il Paese non ha bisogno di comportamenti irresponsibili e non è tollerabile alcuna forma di violenza”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli