Covid: Malpezzi (Pd), 'se necessario obbligo vaccinale'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 30 dic. (Adnkronos) – "È importante la stretta decisa ieri dal governo per contenere la nuova ondata ma se non fosse sufficiente sarà necessario ragionare sull’obbligo vaccinale". Così Simona Malpezzi, Presidente dei senatori del Pd.

"I dati ci dicono già oggi che la maggioranza delle persone ricoverate in ospedale non è vaccinata: l’ 80% dei posti letto è occupato da no vax. Dobbiamo dire con forza che l'unico argine che abbiamo contro la nuova variante Omicron – che è estremamente contagiosa – è sempre la vaccinazione. Abbiamo il dovere di agire per tutelare la salute pubblica e le attività economiche".

"Nel frattempo è fondamentale calmierare il prezzo delle ffp2, garantirle a scuola proteggendo studenti, insegnanti e tutto il personale scolastico per sostenere il più possibile la didattica in presenza. Noi siamo dalla parte dei milioni di italiani che hanno scelto responsabilmente di vaccinarsi e che con il loro comportamento stanno aiutando il Paese”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli