Covid: mappa Ecdc, Italia tutta in rosso scuro

·1 minuto per la lettura
featured 1560918
featured 1560918

Bruxelles, 13 gen. (Adnkronos Salute) () – L'Italia diventa tutta rossa scuro, il colore che segna il massimo rischio epidemiologico per Covid-19, nella mappa pubblicata dall'Ecdc, appena aggiornata dall'agenzia Ue con sede a Stoccolma. Tutta l'Europa Occidentale e Meridionale è in rosso scuro, insieme alla Scandinavia, ai tre Stati Baltici e a gran parte dell'Europa Centro-Orientale.

In rosso, la fascia che segnala un rischio un poco meno grave, restano solo la Romania, parte dell'Ungheria e gran parte della Polonia. Nessuna regione è gialla o verde, i colori che segnalano un rischio minore.

La mappa del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie è tuttora basata solo sul numero di casi positivi, che con la variante Omicron stanno salendo ovunque, registrati in 14 giorni ogni 100mila abitanti, e sulla percentuale dei test positivi sul totale dei test fatti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli