Covid, marito e moglie si rivedono dopo la separazione per Covid : la foto

·2 minuto per la lettura
Bacio Italo e Antonia
Bacio Italo e Antonia

Uno scatto che immortala un’anziana coppia abbracciarsi e baciarsi dopo essere stati separati per diversi giorni. Una foto che simboleggia una sorta di un riscatto contro il coronavirus.

“Un bacio più forte del Covid-19”, lo scatto che ha fatto commuovere

I protagonisti della vicenda sono Italo Salvadori, 74 anni, e Antonia Guidolin, 72, una coppia di anziani residenti in Veneto. I due si sono rincontrati dopo essere rimasti separati a causa del ricovero per Covid-19.

Il momento è testimoniato da una commuovente foto. Foto che è stata poi postata sui social dalla stessa azienda sanitaria locale, l’Ulss 6 Euganea. In essa si vedono marito e moglie abbracciarsi e baciarsi. Il loro bacio è stato subito ribattezzato dai sanitari “Un bacio più forte del Covid-19”.

Italo e Antonia hanno contratto praticamente assieme il coronavirus. La donna ha cominciato a sviluppare i primi sintomi già prima di Natale. Lui invece è stato male nel periodo delle festività. Per entrambi è poi stato necessario, a causa della loro età, il ricovero in ospedale.

Da quel momento hanno subito una separazione forzata. I due sono stati, infatti, portati in due reparti diversi dell’ospedale di Cittadella (Padova) a causa del differente decorso della malattia. Antonia è stata ricoverata in Malattie infettive mentre Italo in Terapia Semintensiva.

Una volta che le condizioni della prima sono diventate migliori, si è subito predisposto un breve ricongiungimento. Questo è, infatti, stato il primo desiderio espresso dalla donna.

L’ospedale ha parlato così della vicenda: “Quando la moglie è migliorata e non ha più avuto bisogno di ossigenazione, ha chiesto di lui: Sabrina, operatrice socio-sanitaria, l’ha seduta su una carrozzina e, senza esitazione, l’ha accompagnata al piano di sopra, dove c’era il suo Italo”.

Così, l’8 gennaio, sono stati possibili l’abbraccio e il bacio, mascherina contro mascherina. Poi, è arrivata però di nuovo la separazione. “Vado a casa” lo ha salutato lei, “Ti aspetto lì”.