Covid,Matilde Gioli: proviamo a essere più rispettosi verso tutti

·1 minuto per la lettura
featured 1560058
featured 1560058

Roma, 11 gen. (askanews) – La pandemia ci insegna che dobbiamo provare a cambiare atteggiamento, più rispettoso verso tutti, verso noi stessi, verso la natura, verso gli altri. E’ il messaggio che Matilde Gioli, che interpreta la dottoressa Giordano nella serie “Doc – Nelle tue Mani 2”, in onda da giovedì 13 gennaio per otto serate (16 puntate) su Rai1, affida ad askanews.

“Qui si racconta ciò che succede davvero negli ospedali e si cerca di farlo nella maniera più realistica possibile, perché ci affidiamo a medici veri che controllano quello che facciamo e che diciamo. La speranza – dice Gioli – che cercheremo di mandare a chi guarda “Doc” sarà quella di prendere atto del fatto che è un momento storico di enormi cambiamenti, di cambiamenti del comportamento nostro sociale, umano, del cittadino singolo, la presa di coscienza che qualcosa di sbagliato l’abbiamo fatto tutti. Dobbiamo essere più rispettosi di noi stessi, degli altri, della natura. Il messaggio è: proviamo con nuovo atteggiamento, più rispettoso, più sobrio, meno vorace, e forse riusciremo a prenderci in mano le nostre vite, forse con un futuro più sereno”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli