Covid: Mattarella, 'da Olimpiadi e Paralimpiadi messaggio di speranza universale'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 23 giu. (Adnkronos) – "Nel tempo che stiamo attraversando l'augurio che viene rivolto a voi a e a tutto il Paese contiene un carico di speranza, che dà un valore speciale allo sport, perchè supera anche il suo ambito. La storia delle Olimpiadi è stata attraversata, sovente bloccata, da guerre, da tensioni, persino da terrorismo. Queste sono le prime Olimpiadi e Paralimpiadi dopo la pandemia, dopo questa pausa di un anno, di un pandemia che ha provocato milioni di morti, ha frenato l'economia mondiale, ha compresso la vita sociale in tutto il mondo. E quindi il sentimento di speranza, il desiderio di riavviarsi che i Giochi suscitano in tutti, nel nostro come negli altri Paesi, è anche rafforzato, è molto avvertito, è molto sentito dai nostri concittadini, ma è anche rafforzato dal carattere di universalità che le Olimpiadi esprimono, dal messaggio che esse inviano, Olimpiadi e Paralimpiadi, di universalità". Lo ha affermato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione della cerimonia al Quirinale per la consegna del Tricolore ai portabandiera italiani alle Olimpiadi e Paralimpiadi, Jessica Rossi, Elia Viviani, Federico Morlacchi e Bebe Vio.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli