Covid: Mattarella, 'non si può invocare libertà per non vaccinarsi, si mette a rischio salute altrui'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 5 set (Adnkronos) – "Non si può invocare la libertà per sottrarsi alla vaccinazione, come licenza di mettere a rischio la salute e la vita altrui". Lo ha detto il capo dello Stato Sergio Mattarella all'inaugurazione dell'anno accademico dell'università di Pavia.

"Chi pretende di non vaccinarsi, con l'eccezione di chi non può farlo, e di svolgere vita normale, frequentando luoghi condivisi di lavoro, istruzione e svago, in realtà costringe tutti gli alti a limitare la libertà, rinunciare a una prospettiva di normalità di vita", ha sottolineato il capo dello Stato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli