Covid, Mattarella: Ue non si richiuda tra veti e grette visioni

Vep

Roma, 31 lug. (askanews) - "E' importante che questa nuova strada che si è aperta in Ue non si richiuda per una visione miope" ma "si prosegua coraggiosamente nel rilanciare il tessuto unitario dell'Ue fuori da veti e da grette visioni". Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel suo discorso durante la cerimonia del Ventaglio.

Il nostro obiettivo è quello di creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano interagire tra loro sulla base di interessi e passioni comuni. Per migliorare l’esperienza della nostra community abbiamo sospeso temporaneamente i commenti agli articoli.