Covid, Merkel propone piano in tre fasi per rimuovere limitazioni - fonti

·1 minuto per la lettura
La cancelliera tedesca Angela Merkel presso la cancelleria di Berlino

BERLINO (Reuters) - La cancelliera tedesca Angela Merkel ha detto in un incontro dei Cristiano-Democratici di volere un piano scaglionato in tre fasi per rimuovere le restrizioni da coronavirus, legato a un aumento dei test.

È quanto riferiscono due persone che hanno partecipato all'incontro.

Merkel vuole riaprire vari settori della società, cominciando con autorizzare un maggior numero di contatti personali, proseguendo con la riapertura delle scuole e degli istituti professionali e in terza battuta i gruppi sportivi, i ristoranti e le attività culturali, secondo i partecipanti.

Per supportare la riapertura delle scuole i ministri della salute nazionali e regionali hanno deciso di fare avanzare i maestri di elementari ed asili nella lista per accedere ai vaccini, ponendoli subito dopo gli anziani.

"I bambini, i giovani e i loro genitori sono particolarmente colpiti dal lockdown" affermano i ministri in un documento di cui Reuters ha preso visione. "Dal momento che assicurare il distanziamento sociale nei bambini può risultare complicato, i maestri devono essere protetti in altro modo".

La Germania ha esteso le restrizioni per rallentare la diffusione del virus fino al 7 marzo, benché le scuole elementari e materne abbiano iniziato oggi a riaprire in 10 Stati tedeschi e i parrucchieri siano pronti a riaprire dalla prossima settimana.