Covid: De Micheli, 'vaccino sia obbligatorio per tutti'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 23 ago. (Adnkronos) – "In questo momento fare tutto il possibile contro il virus significa introdurre l’obbligo di vaccinazione. Alla vigilia dell'autunno, della ripresa delle scuole e delle attività, ci sono ancora troppe persone non vaccinate senza un valido motivo: questo è molto preoccupante". Lo dice la parlamentare del Partito Democratico Paola De Micheli.

"Non possiamo correre il rischio di un nuovo incremento dei ricoveri negli ospedali. Occorre una campagna capillare per continuare a persuadere e informare: per far capire che immunizzarsi non è solo una difesa individuale, ma un atto di responsabilità nei confronti di tutti. Il vaccino al momento è l'unica arma contro il virus e la sua diffusione. Usiamola fino in fondo con l'obbligo per tutti quelli che possono farlo".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli