Covid, militare morto: funerali e commozione a Catania

Sono iniziati nella Cattedrale del Duomo di Catania i funerali del sottufficiale della Marina militare Stefano Paternò di 43 anni, morto lunedì scorso, 8 marzo, a 17 ore dalla inoculazione del siero vaccinale anti covid AstraZeneca, nel reparto medico della basa della Marina ad Augusta, nel siracusano.

Tante le corone di fiori e forte la commozione dei presenti prima del rito funebre fuori dalla Cattedrale e all’arrivo del feretro, alla presenza dei familiari più stretti di Stefano Paternò e dei vertici della Marina militare di Augusta.

(di Francesco Bianco)