Covid, minacce via web a Sileri: procura apre fascicolo

Minacce arrivate via web al sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri, aperto un fascicolo dalla procura di Roma. L’indagine è coordinata dal procuratore aggiunto Angelantonio Racanelli a capo del pool di magistrati che si occupa dei reati informatici. Sileri, già in passato vittima di minacce, ha sporto denuncia a settembre negli uffici della Digos.

Diversi gli episodi riferiti: in un caso si fa riferimento a Sileri "appeso a testa in giù come Mussolini" e in un altro si afferma di voler sparare "due colpi con fucile a pompa nel cervello".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli