Covid, Moderna costruirà impianto vaccini in Africa

·1 minuto per la lettura
featured 1523850
featured 1523850

Milano, 7 ott. (askanews) – La società di biotecnologie Moderna ha annunciato che prevede di costruire un impianto di vaccini in Africa per produrre 500 milioni di dosi all’anno per le nazioni a basso reddito.

La decisione nasce dalle forti pressioni ricevute dalle proteste pubbliche sulla necessità di condivisione e dall’amministrazione Biden, che da dietro le quinte ha spinto per aumentare la capacità di produzione dei vaccini e la capacità di condivisione.

La struttura non avrà un impatto immediato sulla pandemia perché ci vorranno dai due ai quattro anni per costruirla, ma la tecnologia di produzione sarà un investimento sul futuro delle cure per i paesi a basso reddito. La società non ha ancora comunicato la località di costruzione, ma ha aggiunto che le dosi prodotte rimarranno in Africa e che Moderna assumerà e formerà forza lavoro locale.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli