Covid, Moratti: 20mila gli over 80 vaccinati senza prenotazione

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 12 apr. (askanews) - In Lombardia sono stati vaccinati 20mila over 80 che si sono recati spontaneamente negli hub vaccinali dopo l'invito della Regione. Lo ha sottolineato in una nota la vicepresidente Letizia Moratti: "Grazie all'appello lanciato giovedì scorso in cinque giorni siamo riusciti a vaccinare 20mila persone che si sono presentate spontaneamente ai centri vaccinali. Così ad oggi possiamo dire di avere vaccinato praticamente tutti coloro che potevano spostarsi autonomamente, quindi oltre 600mila persone", ha aggiunto.

Ora, ha sottolineato Moratti, "mancano cittadine e cittadini over 80 che per ragioni di salute hanno chiesto di ricevere il vaccino a domicili. In questi giorni li stiamo raggiungendo anche con l'impiego di 5 camper e medici militari".

La vicepresidente ha lanciato un appello a over 80 e over 70 che non si sono ancora registrati per la loro dose di vaccini. "Invito gli over 70 che non hanno ancora aderito a prenotarsi così da consentirci di concludere la vaccinazione dei settantenni entro il mese di aprile, come è nel nostro programma. E ricordo che dal 22 aprile apriremo il portale alle prenotazioni dei lombardi dai 60 ai 69 anni", ha concluso.