Covid: Moratti, 'rivendico ruolo Lombardia su Astrazeneca agli over 65'

·1 minuto per la lettura
Covid: Moratti, 'rivendico ruolo Lombardia su Astrazeneca agli over 65'
Covid: Moratti, 'rivendico ruolo Lombardia su Astrazeneca agli over 65'

Milano, 10 mar. (Adnkronos) – Letizia Moratti rivendica il ruolo di Regione Lombardia nella decisione di portare oltre la soglia dei 65 anni la possibilità di vaccinare con Astrazeneca. La vicepresidente lo ha detto in conferenza stampa, rispondendo a chi gli chiedeva perché in Lombardia fossero ancora così poco utilizzate le fiale del vaccino inglese.

"Fino a oggi c'era un limite che ci impediva di andare in maniera massiva a vaccinare, per questo siamo partiti con insegnanti e forze dell'ordine. Ora non c'è più questo limite e questo è il motivo per cui stiamo allargando i canali paralleli, per aumentare la possibilità di vaccinare con Astrazeneca", ha precisato.

"Rivendico che è stata Regione Lombardia a proporlo, se non ci fosse stata la Lombardia non avremmo avuto la possibilità di sbloccare le vaccinazioni agli over 65 con Astrazeneca. Così avremo un piano vaccinale più rapido. I pareri scientifici al tavolo tecnico sono stati forniti da Regione Lombardia".