Covid, morta giovane madre 29enne non vaccinata

·1 minuto per la lettura
Morena Di Rauso (Foto Facebook)
Morena Di Rauso (Foto Facebook)

Una giovane madre della provincia di Caserta è morta di Covid a un mese di distanza dal parto. Morena Di Rauso, 29 anni, di Sparanise, aveva dato alla luce il figlio il 19 novembre all'ospedale di Sessa Aurunca.

La donna non era vaccinata e subito dopo il parto aveva scoperto di essere positiva al virus. "Sparanise piange una mamma, una moglie, una ragazza troppo giovane. Affranta, l'intera comunità si stringe attorno alla sua famiglia", ha fatto sapere l'amministrazione comunale. "La morte di una giovanissima madre, che ha appena dato alla luce una piccola, è qualcosa che la nostra mente non è in grado di accettare", ha scritto sui social il sindaco-medico della vicina Calvi Risorta, che ha aggiunto: "Il Covid non fa distinzioni".

GUARDA ANCHE: A Ravanusa si scava sotto le macerie, trovato corpo donna incinta

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli