Covid Natale, regole in arrivo: pranzo, visite a nonni e autocertificazione

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Sembra passare la linea più aperturista, che consentirà a due non conviventi -ma solo parenti stretti- di fare visita a genitori o nonni, fermandosi, ad esempio, per la cena della vigilia o per il pranzo di Natale. Nei giorni ‘rossi’, con autocertificazione, ci si potrà spostare per far visita a un famigliare, portando con se figli ‘under 14’ che saranno comunque esclusi dal ‘conteggio’.

Vale a dire che si potrà andare dai nonni anche se in quattro, l'importante è che i due minori abbiamo meno di 14 anni di età. E' questa, a quanto apprende l’Adnkronos, la decisione che starebbe prevalendo nella riunione tra il premier Giuseppe Conte e i capidelegazione di maggioranza, iniziata attorno alle 9.30 e tuttora in corso.