Genova, focolaio a bordo di una nave da crociera: 150 positivi

·1 minuto per la lettura
(Photo by Gerard Bottino/SOPA Images/LightRocket via Getty Images)
(Photo by Gerard Bottino/SOPA Images/LightRocket via Getty Images)

Maxi focolaio nella nave da crociera Msc Grandiosa. Sono circa 150 i passeggeri risultati positivi ai tamponi effettuati a bordo prima dello sbarco. L'imbarcazione, proveniente da Marsiglia, è arrivata stamani alle 8 nel porto di Genova.

I passeggeri, in maggioranza italiani, sono stati isolati nelle rispettive cabine in attesa dell'Intervento di sanità marittima (Usmaf), della società armatrice, della Capitaneria di porto e della Protezione civile regionale. 

GUARDA ANCHE: Covid: cosa si può fare in zona gialla, arancione o rossa? Molte differenze tra chi ha il green pass e chi no

Secondo quanto appreso, per i passeggeri italiani positivi è iniziato l'iter per il rientro a casa, che avverrà su mezzi protetti. Gli stranieri saranno invece collocati in una rsa a Genova.

Se i posti nella struttura territoriale genovese dovessero esaurirsi, i rimanenti turisti stranieri positivi verranno accolti, secondo quanto appreso, in una rsa in Piemonte. 

La nave da crociera, che doveva ripartire per Civitavecchia alle 17, non potrà lasciare Genova prima di una completa sanificazione.

GUARDA ANCHE: Trieste, nuovo cluster dopo le manifestazioni 'no green pass'

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli