Covid, nel Milanese oltre 327mila vaccini somministrati

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 17 mar. (askanews) - Sono state 327.388 le dosi di vaccino somministrate in provincia di Milano, tra prima e seconda dose. Il Milanese guida in Lombardia per numero di somministrazioni, a seguire ci sono le province di Brescia (152.598) e Bergamo (117.655). I dati sono stati forniti dalla direzione generale Welfare della Lombardia al consigliere di Azione, Niccolò Carretta. In totale sono state 1.054.797 le dosi di vaccino inoculate (tra 722.208 prime dosi e 332.589 seconde dosi) alle quali bisogna aggiungere altri 44.151 vaccini somministrati destinati a "non lombardi".

E' "fondamentale avere dati più precisi e trasparenti" sulle vaccinazioni anti-Covid in Lombardia, ha sottolineato in una nota Carretta che stamattina in commissione Sanità aveva chiesto dati dettagliati sui vaccini effettuati in Lombardia. "Ora è importante che tutto rimanga online e trasparente, a partire dai dati sui singoli comuni che nonostante li abbia richiesti non mi sono stati forniti", ha aggiunto il consigliere di Azione. "Dalla Commissione Sanità della Regione più importante d'Italia mi sarei aspettato di più di un semplice screenshot di un file Excel", ha chiosato Carretta.