Covid: Noja (Iv), 'su vaccini da sindacati grave errore, Bonomi ha ragione'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 21 ago. (Adnkronos) – “Bonomi ha perfettamente ragione: con la loro ambigua contrarietà al Greenpass sui posti di lavoro i sindacati stanno compiendo un grave errore. Come ha ricordato il Presidente Mattarella ieri, vaccinarsi è un dovere e in questo momento serve il coraggio della responsabilità da parte di tutti”. Così a deputata di Italia Viva Lisa Noja, capogruppo in Commissione Affari Sociali e candidata a Milano per la lista I Riformisti.

“I sindacati hanno un ruolo fondamentale nella ripresa del Paese che può solo partire dalla sicurezza sui posti di lavoro, anzitutto per tutelare i più fragili. Sicurezza per la quale è fondamentale la più ampia copertura vaccinale dei lavoratori. Ogni tentennamento o distinguo volto a non "scontentare qualcuno" – sottolinea Noja – equivale a un tradimento del senso più profondo dell'art. 2 della nostra Costituzione che impone alla Repubblica (ossia a tutti i cittadini e ad ogni formazione sociale, sindacati inclusi) di riconoscere e garantire "i diritti inviolabili dell'uomo" e di adempiere ai "doveri inderogabili di solidarietà politica, economica e sociale". Diritti e i doveri sono inscindibili – conclude -, è qui il segreto della nostra Repubblica democratica e liberale”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli