Covid, nuova variante in Francia: "È molto diversa". Cosa cambia

·1 minuto per la lettura
Covid, nuova variante in Francia:
Covid, nuova variante in Francia: "È molto diversa". Cosa cambia (Getty)

Preoccupa in Francia una nuova variante di coronavirus. Individuata a Bannalec, un comune da 5.600 abitanti nella regione francese della Bretagna, la nuova mutazione è "molto diversa" dalle altre, secondo le autorità sanitarie.

A dare la notizia in esclusiva è il quotidiano "Le Télégramme", che ha parlato del piccolo cluster nella cittadina, con 24 casi confermati. In tutto, sono 18 gli studenti e sei gli adulti a contatto con loro contagiati nella scuola Mona Ozouf; i primi casi risalgono al 15 ottobre.

La nuova variante è molto lontana da quelle attualmente in circolazione ed è proprio per questo motivo che c'è voluto molto tempo per identificarla.

A seguito dei diversi casi di positività nella scuola Mona Ozouf, due delle 12 classi sono state chiuse, seguite da altre due e ulteriori tre nei giorni successivi. Una fonte delle autorità sanitarie ha dichiarato: "Questo ritardo è stato un errore" ma ufficialmente la situazione è sotto controllo.

VIDEO - Vaccini Covid, perché fare la terza dose?

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli