Covid, obbligo di mascherine sui trasporti fino al 30 settembre

featured 1619142
featured 1619142

Roma, 15 giu. (askanews) – Mascherine obbligatorie a bordo di treni e mezzi di trasporto pubblico fino al 30 settembre 2022. Il Consiglio dei ministri ha deciso la proroga dell’uso del dispositivo di protezione individuale, che scadeva il 15 giugno, per tutta l’estate, anche a fronte di una risalita dei contagi da Covid-19 in Italia.

Cade invece dal 15 giugno, come previsto in precedenza, l’obbligo del loro uso nei cinema, teatri e luoghi sportivi al chiuso.

Nel governo è ancora in corso il dibattito su cosa fare sugli aerei, anche per cercare un coordinamento con gli altri paesi europei: nella maggior parte dei casi, infatti, l’obbligo di mascherina a bordo è decaduto da metà maggio.

Secondo la stima di Sima-Società Italiana di Medicina Ambientale sono oltre 46 miliardi le mascherine utilizzate in Italia da inizio pandemia ad oggi, e ben 129 miliardi a livello globale quelle consumate ogni mese, ovvero 3 milioni al minuto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli