Covid oggi Corea del Nord, Oms: "Rischio rapida diffusione"

(Adnkronos) - L'Organizzazione mondiale della sanità lancia l'allarme: il Covid-19 potrebbe diffondersi rapidamente in Corea del Nord, dove "programmi di vaccinazione devono ancora iniziare". "Con il Paese che non ha ancora iniziato la vaccinazione contro il Covid-19, c'è il rischio che il virus si diffonda rapidamente tra la popolazione se non viene arginato con misure immediate e adeguate", afferma in una dichiarazione Poonam Khetrapal Singh, direttrice regionale dell'Oms per la regione del sud-est asiatico dopo le notizie arrivate dalla Corea del Nord. Nella dichiarazione l'Oms precisa di non aver ancora ricevuto informazioni direttamente dalle autorità della Corea del Nord e ribadisce l'impegno a "sostenere il governo e la popolazione per rispondere alla pandemia e salvare vite".

La diffusione "esplosiva" del Covid-19 nella Corea del Nord sarebbe da ricondurre all'enorme parata militare dello scorso 25 aprile. Diversi soldati coinvolti sono risultati positivi al virus, segnala Radio Free Asia che cita sue fonti nel 'regno eremita'. A quella parata c'erano 20.000 soldati e allora la Corea del Nord ancora non aveva mai confermato neanche un solo contagio da Covid-19 dall'inizio della pandemia oltre due anni fa.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli