Covid Europa, Oms: "40% di contagi in più rispetto all'anno scorso"

Covid in Europa, prevale ancora la variante Delta. "I contagi sono superiori del 40% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso". Lo sottolinea Hans Kluge, direttore dell'Ufficio regionale dell'Organizzazione mondiale della sanità per l'Europa, in una dichiarazione diffusa oggi per fare il punto sulla nuova variante Omicron del coronavirus pandemico. "La scorsa settimana l'Europa e l'Asia Centrale hanno registrato 27mila nuovi decessi per Covid-19 e 2,6 milioni di nuovi casi" conclude.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli