Covid Gb, ipotesi vaccinazioni porta a porta

·1 minuto per la lettura

Il covid corre con la variante Omicron e la Gran Bretagna pensa a un nuovo piano. L'idea sarebbe quella di organizzare una campagna di vaccinazione contro il Coronavirus porta a porta. E' ipotesi che si sta facendo sempre più strada a Downing Street secondo quanto riporta il 'Guardian', ma il premier britannico Boris Johnson sarebbe orientato a vedere prima i dati di lunedì prima di prendere qualsiasi decisione anche su eventuali nuove misure.

In totale, in Inghilterra sono state somministrate 221.564 prime dosi nella settimana, che va dal 15 al 21 dicembre, con un aumento del 46% rispetto alla quella precedente, mentre le seconde dosi sono state 279.112 seconde dosi, in crescita del 39%, secondo quanto ha affermato il Dipartimento della salute e dell'assistenza sociale.

L'aumento maggiore è stato registrato tra i giovani di età compresa tra 18 e 24 anni.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli