Covid oggi Gb, Johnson: "Non vedo motivi per introdurre restrizioni"

·1 minuto per la lettura

L'emergenza Covid-19 in Europa desta preoccupazioni, ma ''non ci sono motivi per introdurre il piano B'' in Gran Bretagna, ovvero per introdurre nuove restrizioni finalizzate a ridurre la circolazione del virus. Lo ha dichiarato il primo ministro britannico Boris Johnson dicendo che ''la cosa migliore da fare è ricevere il richiamo'' del vaccino contro il Covid-19, la terza dose o booster. ''Per favore, quando potete ricevere il vostro booster, fatelo'', ha detto Johnson.

Ieri il ministro alla Salute britannico Sajid Javid, nel corso di una intervista alla Bbc, ha inoltre chiarito che la Gran Bretagna non imporrà la vaccinazione obbligatoria contro il coronavirus. ''No'', il Regno Unito non seguirà l'esempio dell'Austria, ha detto Javid. La vaccinazione, ha aggiunto, ''dovrebbe essere una scelta positiva''.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli