Covid oggi Germania, "emergenza grave: rischio Natale terribile"

·1 minuto per la lettura

La Germania si sta avviando ''verso una grave emergenza" per il covid e verso "un Natale davvero terribile". Lo ha dichiarato il direttore del Robert Koch Institute (Rki), Lothar Wieler, che oggi ha confermato 65.371 nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore, il dato più alto dall'inizio della pandemia.

Aumentato anche il tasso di incidenza a 7 giorni del paese, pari a 336,9, spiega l'Rki. Sono inoltre 264 le persone che nell'ultima giornata hanno perso la vita per complicanze riconducibili al coronavirus.

''In questo momento ci stiamo dirigendo verso una grave emergenza", ha sostenuto Wieler. "Avremo un Natale davvero terribile se non prendiamo contromisure ora". Per rispondere all'emergenza, ha aggiunto, la Germania deve aumentare i suoi tassi di vaccinazione in modo significativo al di sopra del 75%, dal 67,7% attuale. Alcune regioni della Germania hanno tassi di vaccinazione pari al 57,6%. Gli ospedali tedeschi, ha aggiunto, stanno lottando per trovare posti letto per i pazienti Covid-19.

E' la Baviera a essere particolarmente colpita dalla quarta ondata di contagi di coronavirus. Secondo i dati diffusi dal Robert Koch Institute (Rki) l'incidenza a 7 giorni è a 609,5 contro il 568,4 di ieri. Il numero di nuove contagi in Baviera è pari a 19.141.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli