Covid oggi Germania, verso ritorno mascherine al chiuso

(Adnkronos) - Il governo tedesco pensa di reintrodurre in Germania l'uso delle mascherine negli spazi al chiuso per prevenire le infezioni da coronavirus durante l'autunno e l'inverno. Lo ha confermato il ministro tedesco della Giustizia, Marco Buschmann, definendo la misura molto probabile. "L'efficacia delle mascherine per le persone negli spazi chiusi è indiscutibile - ha detto il ministro al gruppo Funke - Per questo motivo, farà sicuramente parte del nostro piano una qualche forma di uso obbligatorio della mascherina".

Da parte sua, il ministro della Salute, Karl Lauterbach, che sta parlando con Buschmann delle nuove norme che saranno contenute nella Legge sulla protezione dalle infezioni (in scadenza il 23 settembre), si è detto in linea di principio favorevole al ritorno delle mascherine. "Dobbiamo prendere molto sul serio ciò che ci aspetta in autunno e in inverno", ha affermato Buschmann, auspicando che il piano sia pronto entro fine mese così da discuterlo con le autorità dei Lander ad agosto e farlo approvare dal Parlamento a settembre.

"Nella coalizione di governo siamo d'accordo sul fatto che non ci saranno più chiusure generali, né chiusure delle scuole o confinamenti", ha aggiunto il ministro, ritenendo queste misure "strumenti inadeguati nel terzo anno di pandemia". In Germania resta in vigore l'uso obbligatorio della mascherina sui treni a lunga percorrenza e sugli aerei a livello nazionale. Gli Stati federali ne regolano l'uso su autobus o treni regionale pendolari, nonché negli studi medici e nelle cliniche.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli