Covid oggi Israele, nessun morto per la prima volta da luglio

·1 minuto per la lettura

Nessun decesso per il Covid-19 è stato registrato nelle ultime 24 ore in Israele, per la prima volta dall'inizio della quarta ondata della pandemia. Lo sottolinea il Jerusalem Post, ricordando che luglio i morti sono stati circa 1.400, portando i totale dei decessi a 7.959.

Il numero dei morti è in calo, assieme a quello dei contagi. Fra metà agosto e metà settembre, morivano più di venti persone al giorno, con un picco di 36 decessi il 7 settembre. Ma la settimana scorsa, il dato più alto è stato di 14 morti in 24 ore. Parallelamente è calato il numero dei malati gravi, che oggi si attesta a 403, ovvero 60 in meno di una settimana fa. Il bollettino odierno riporta 1.732 nuovi contagi, contro i 2.549 di giovedì scorso. Infine i casi attivi sono 22mila, mentre nel picco di questa quarta ondata erano più di 80mila.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli