Covid oggi Italia, 10.638 contagi e 69 morti: bollettino 18 novembre

·10 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – Sono 10.638 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia oggi, giovedì 18 novembre 2021, secondo i dati e i numeri Covid – regione per regione – del bollettino della Protezione Civile e del ministero della Salute. Si registrano inoltre altri 69 morti.

Nelle ultime 24 ore sono stati processati 625.774 tamponi con un tasso di positività all'1,7%. Sono stati 55 gli ingressi in terapia intensiva in 24 ore per un numero totale di 503. Sono stati 28 in più i ricoverati con sintomi per un totale di 4.088 persone.

SICILIA – Sono 501 i nuovi contagi da coronavirus in Sicilia secondo il bollettino di oggi, 18 novembre. Si registrano inoltre altri 9 morti: 3 i decessi che si sono verificati ieri, mentre gli altri si riferiscono tutti ai giorni precedenti. 26.307 i tamponi processati. Dei nuovi casi di Covid-19, 14 si riferiscono a giorni precedenti. Nell'Isola gli attuali positivi salgono a quota 9.734. In un solo giorno i guariti sono stati 385, 7.125 il totale dei decessi dall'inizio dell'emergenza pandemica. Degli attuali positivi i ricoverati con sintomi sono 345, mentre si trovano in terapia intensiva 43 pazienti. Questa la ripartizione su base provinciale dei nuovi casi: 74 a Palermo, 153 a Catania, 133 a Messina, 21 a Ragusa, 35 a Trapani, 42 a Siracusa, 11 a Caltanissetta, 30 ad Agrigento e 16 a Enna.

PIEMONTE – Sono 566 i nuovi contagi da coronavirus oggi 18 novembre 2021 in Piemonte, secondo i dati dell'ultimo bollettino. Si registra un decesso. Nel dettaglio, l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 566 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 246 dopo test antigenico), pari allo 0,9% di 60.650 tamponi eseguiti, di cui 52.190 antigenici. Dei 566 nuovi casi gli asintomatici sono 308 (54,4%). I casi sono 250 di screening, 225 contatti di caso, 91 con indagine in corso. Il totale dei casi positivi diventa 395.592, di cui 32.568 Alessandria, 19022 Asti, 12.470 Biella, 56.815 Cuneo, 30.626 Novara, 210.754 Torino, 14.747 Vercelli, 14.046 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.636 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 2.908 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I ricoverati in terapia intensiva sono 30 (+6 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 296 (invariato rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 6.524. I tamponi diagnostici finora processati sono 9.237872 (+60.650 rispetto a ieri), di cui 2.446.895 risultati negativi. Un decesso di persona positiva al test del Covid-19, non di oggi, è stato comunicato dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte. Il totale diventa quindi 11.858 deceduti risultati positivi al virus. I pazienti guariti diventano complessivamente 376.884 (+298 rispetto a ieri).

LOMBARDIA – Sono 1.705 i nuovi contagi da coronavirus in Lombardia secondo il bollettino di oggi, 18 novembre. Registrati inoltre altri 8 morti. 248 i nuovi casi a Milano città. 34.269 il totale di vittime dall'inizio della pandemia. Lo rende noto la Regione. A fronte di 135.080 tamponi effettuati, il rapporto positivi/tamponi si attesta all'1,2%. Salgono i ricoveri in terapia intensiva: sono 56 (+3) e quelli i ricoverati non in terapia intensiva: 584 (+28).

Sono 615 i nuovi positivi al Covid registrati nelle ultime 24 ore nella provincia di Milano, di cui 248 a Milano città. Quanto alle altre province, a Bergamo si registrano 79 nuovi casi, a Brescia 216, a Como 93, a Cremona 68, a Lecco 14, a Lodi 32, a Mantova 67, a Monza 118, a Pavia 73, a Sondrio 42 e a Varese 226.

LAZIO – Sono 1.089 i nuovi contagi da Coronavirus oggi giovedì 18 novembre 2021 , secondo i dati Covid-19 dell'ultimo bollettino della Regione. Da ieri ci sono stati 6 morti. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 15.843 tamponi molecolari e 29.465 antigenici con un tasso di positività al 2,4%. I ricoverati sono 606, 9 in più da ieri, 81 le terapie intensive occupate, 4 in più e 474 i guariti nelle ultime 24 ore. I casi a Roma sono a quota 513.

Asl Roma 1: 159 i nuovi casi e 1 decesso. Asl Roma 2: 214 i nuovi casi e 1 decesso. Asl Roma 3: 140 i nuovi casi e 1 decesso. Asl Roma 4: 59 i nuovi casi.Asl Roma 5: sono 183 i nuovi casi, Asl Roma 6: 114 i nuovi casi. Nelle province si registrano 220 nuovi casi, di cui 61 a Frosinone, 72 a Latina: sono 72 i nuovi casi, 29 a Rieti e 58 a Viterbo con 2 decessi.

CAMPANIA – Sono 1.037 i nuovi contagi da coronavirus in Campania secondo il bollettino di oggi, 18 novembre. Si registrano inoltre altri 5 morti. 32.539 i test analizzati, nella regione sono 24 i posti letto di terapia intensiva occupati e 296 i posti letto di degenza occupati da pazienti Covid.

VENETO – Sono 1.603 i contagi da coronavirus in Veneto oggi, 18 novembre 2021, secondo i numeri Covid del bollettino della regione. Registrati 4 morti nelle ultime 24 ore. Sono 18.628 gli attualmente positivi, un dato anche questo in continua crescita. L'incidenza dei casi su 117.123 tamponi effettuati ieri (20.538 molecolari e 96.585 rapidi) è dell'1,36%, in leggero calo sulle 24 ore precedenti.

Il primato dei nuovi contagi spetta sempre a Padova, dove si sono registrati 495 nuovi contagi, seguita da Treviso con 308 casi. A Venezia i casi nelle ultime 24 ore sono stati 251, a Vicenza 233, mentre a Verona186. A Belluno sono 59 i nuovi casi, a Rovigo 48. Nonostante il continuo aumento dei positivi la situazione clinica resta piuttosto stabile, con 351 (+2) ricoveri in area non critica e 62, invariati, nelle terapie intensive.

FRIULI VENEZIA GIULIA – Sono 562 i nuovi contagi da coronavirus in Friuli Venezia Giulia oggi, 18 novembre, secondo i dati del bollettino Covid della Regione. Eseguiti 7.150 tamponi molecolari con una percentuale di positività del 7,86%. Sono inoltre 21.746 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 53 casi (0,24%).

Nella giornata odierna si registrano 6 decessi: una donna di 89 anni di Trieste morta in ospedale; una donna di 87 anni di Pordenone morta in ospedale; un uomo di 86 anni di Trieste, morto in ospedale; un uomo di 80 anni di Fiume Veneto, morto nel proprio domicilio; una donna di 72 anni di Povoletto morta in ospedale e un uomo di Trieste di 71 anni morto in ospedale. Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 23, mentre i pazienti in altri reparti risultano essere 189.

TOSCANA – Sono 341 i contagi da Covid in Toscana oggi, 18 novembre 2021, secondo i numeri del bollettino della regione diffuso dal governatore Eugenio Giani. "I nuovi casi registrati in Toscana sono 341 su 35.053 test di cui 9.110 tamponi molecolari e 25.943 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 0,97% (3,6% sulle prime diagnosi)", scrive Giani sui social, aggiungendo che i vaccini attualmente somministrati sono 6.132.041. Registrati altri 6 morti.

I nuovi casi sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,1% e raggiungono quota 281.040 (95% dei casi totali). Gli attualmente positivi sono oggi 7.545, +1% rispetto a ieri. I ricoverati sono 309 (4 in più rispetto a ieri), di cui 41 in terapia intensiva (2 in più). Si registrano 6 nuovi decessi: 4 uomini e 2 donne con un'età media di 82,3 anni (2 a Firenze, 2 a Massa Carrara, 1 a Lucca, 1 a Pisa).

SARDEGNA – Sono 114 i nuovi contagi da Coronavirus in Sardegna oggi, 18 novembre, sulla base di 7.730 tamponi processati tra molecolari e antigenici. Lo riferisce il bollettino con i dati Covid della Regione. Non si registrano decessi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 10 (come ieri), mentre sono 42 (-1) quelli in area medica. Le persone in isolamento domiciliare sono 2.012 (70 in più rispetto a ieri).

ABRUZZO – Sono 354 (di età compresa tra 1 e 95 anni) i contagi covid in Abruzzo oggi, 18 novembre 2021, secondo i numeri del bollettino della regione. Il bilancio dei pazienti deceduti registra 2 nuovi casi e sale a 2573 (si tratta una 91enne della provincia dell’Aquila e di un 76enne della provincia di Chieti). Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 79678 dimessi/guariti (+66 rispetto a ieri), come comunica l’Assessorato regionale alla Sanità. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 5.701 tamponi molecolari e 11.355 test antigenici.

Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 3229 (+285 rispetto a ieri), nel totale sono ricompresi anche 542 casi riguardanti pazienti persi al follow up dall’inizio dell’emergenza, sui quali sono in corso verifiche. Sono 90 i pazienti (+5 rispetto a ieri) ricoverati in ospedale in area medica; 11 (-1 rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 3128 (+281 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 2.07 per cento. Del totale dei casi positivi, 21984 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+77 rispetto a ieri), 21477 in provincia di Chieti (+41), 20299 in provincia di Pescara (+109), 20897 in provincia di Teramo (+115), 693 fuori regione (+3) e 130 (+8) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

VALLE D'AOSTA – Sono 67 i nuovi contagi da Coronavirus oggi giovedì 18 novembre 2021 in Valle d'Aosta, secondo i dati Covid-19 dell'ultimo bollettino della Regione. Da ieri non c'è stato nessun morto. Ad oggi i casi testati sono stati 95.081, mentre i tamponi effettuati 261.915. I positivi attuali sono 285, di cui 276 in isolamento domiciliare, 8 ricoverati in ospedale e 1 in terapia intensiva. I guariti sono complessivamente 11.847, 6 in più rispetto a ieri. Da inizio epidemia a oggi in Valle D’Aosta sono morte 477 persone.

EMILIA ROMAGNA – Sono 929 i nuovi contagi da Coronavirus oggi 18 novembre in Emilia Romagna, secondo i dati Covid-19 dell'ultimo bollettino della Regione. Da ieri sono stati registrati 9 decessi: 2 in provincia di Piacenza, un 87enne e un 81enne, residente fuori regione, 2 in provincia di Modena, un 80enne e una 74enne, un 78enne a Bologna, un 95enne in provincia di Ravenna, un 90enne in provincia di Forlì-Cesena, 2 a Rimini, uno di 78 e l'altro di 80 anni.

Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 19.719 tamponi molecolari, per un totale di 6.402.847. A questi si aggiungono anche 15.402 test antigenici rapidi. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 2,6%. L'età media dei nuovi positivi di oggi è 41,7 anni.

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 45, 4 in più rispetto a ieri, 456 quelli negli altri reparti Covid, 3 in meno rispetto a ieri. In isolamento 11.529 persone. La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 145 nuovi casi e Rimini con 133; seguono Forlì (107) e Ravenna (99); poi Modena (86), Ferrara (80); quindi Reggio Emilia (69), Parma (67), Cesena (64 casi) e Piacenza (44); infine il Circondario Imolese con 35 nuovi casi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli