Covid oggi Italia, 3.882 contagi e 39 morti: bollettino 22 ottobre

·7 minuto per la lettura

Sono 3.882 i contagi da coronavirus in Italia oggi, 22 ottobre 2021, secondo i dati covid - regione per regione - nel bollettino della Protezione Civile e del ministero della Salute. Da ieri, registrati altri 39 morti. I nuovi contagi sono stati individuati su 487.218 tamponi, il tasso di positività è allo 0,79%. I pazienti ricoverati con sintomi sono 2.443 (+4). In terapia intensiva 343 persone (-13).

LAZIO - Sono 408 i contagi da coronavirus nel Lazio oggi, 22 ottobre 2021, secondo i dati del bollettino covid della regione. Quattro i decessi. Eseguiti 9.700 tamponi molecolari e 25.177 tamponi antigenici per un totale di 34.877 tamponi. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 1,1%.

"I ricoverati 312 (-1), 49 le terapie intensive (-1) e 351 i guariti. I casi a Roma città sono a quota 134. Rispetto alla scorsa settimana: Rt in lieve discesa a 0,85 e incidenza in lievissimo rialzo a 34,89 su 100mila abitanti", evidenzia l'assessore alla Sanità e Integrazione sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D'Amato.

PIEMONTE - Sono 278 i contagi da coronavirus in Piemonte oggi, 22 ottobre 2021, secondo i dati del bollettino covid della regione. Eseguiti 60.535 tamponi, di cui 54.400 antigenici. Comunicati due decessi di persone positive al test, ma nessuno di oggi. I ricoverati in terapia intensiva sono 19 (+1 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 176 (- 4 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 3.446.

EMILIA ROMAGNA - Sono 315 i nuovi contagi da coronavirus oggi 22 ottobre in Emilia Romagna, secondo i dati dell'ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 2 morti. Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, nella regione si sono registrati 429.090 casi di positività: i casi delle ultime 24 ore sono stati individuati su un totale di 28.583 tamponi eseguiti. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è dell’1,1%. Alle ore 16 sono state somministrate complessivamente 6.763.535 dosi; sul totale, sono 3.434.692 le persone che hanno completato il ciclo vaccinale.

CAMPANIA - Sono 450 i contagi da coronavirus in Campania oggi, 22 ottobre 2021, secondo i dati del bollettino covid della regione. Registrati otto decessi. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 24.350 tamponi.. In regione sono 21 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva e 186 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza.

CALABRIA - Sono 145 i contagi da coronavirus in Calabria oggi, 22 ottobre 2021, secondo i dati del bollettino covid della regione. Effettuati 5.200 tamponi e registrato un decesso (per un totale di 1.437 vittime). Il bollettino, inoltre, registra +87 guariti, +57 attualmente positivi, +57 in isolamento, -1 ricoverati e, infine, +1 terapie intensive (per un totale di 8)

FRIULI VENEZIA GIULIA - Sono 138 i nuovi contagi da coronavirus oggi 22 ottobre in Friuli Venezia Giulia, secondo i dati dell'ultimo bollettino covid-19.

Non si registrano morti. In Fvg su 4.692 tamponi molecolari sono stati rilevati 125 nuovi casi con una percentuale di positività del 2,66 %. Sono inoltre 16.996 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 13 casi (0,08%). Sono 7 le persone ricoverate in terapia intensiva mentre scendono a 50 i pazienti ospedalizzati in altri reparti. Lo comunica il vicegovernatore della Regione con delega alla Salute Riccardo Riccardi.

VENETO - Sono 384 i nuovi contagi da coronavirus in Veneto secondo il bollettino di oggi, 22 ottobre. Ad anticipare i dati è il governatore della Regione Luca Zaia. "La pandemia è sicuramente in remissione, non è finita, il virus c’è , ma è iniziata la fase di convivenza. Abbiamo avuto 384 contagi nelle ultime 24 e abbiamo 209 pazienti ricoverati in area non critica e 30 in terapia intensiva, con un calo di 3 pazienti", ha detto Zaia.

TOSCANA - Sono 277 i nuovi contagi da coronavirus in Toscana secondo il bollettino di oggi, 22 ottobre. Registrati inoltre altri tre morti. 270 i casi confermati con tampone molecolare e 7 da test rapido antigenico, che portano il totale a 286.946 dall'inizio dell'emergenza sanitaria. I nuovi casi sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,1% e raggiungono quota 274.638 (95,7% dei casi totali).

Oggi sono stati eseguiti 8.718 tamponi molecolari e 20.314 tamponi antigenici rapidi, di questi il 1% è risultato positivo. Sono invece 8.487 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 3,3% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 5.063, -0,1% rispetto a ieri. I ricoverati sono 235 (3 in più rispetto a ieri), di cui 22 in terapia intensiva (stabili). I nuovi decessi riguardano 3 uomini, con un'età media di 73 anni.

SARDEGNA - Sono 24 i nuovi contagi da Coronavirus oggi 22 ottobre in Sardegna, secondo i dati Covid-19 dell'ultimo bollettino della Regione. Da ieri c'è stato un morto. Si tratta di una donna di 61 anni, residente nella provincia di Oristano. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 11.370 tamponi tra molecolari e antigenici.

I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 10, 2 in meno di ieri, sono 58 quelli in area medica. In isolamento domiciliare ci sono 1.333 persone, 17 meno di ieri.

ABRUZZO Sono 92 (di età compresa tra 1 e 97 anni) i contagi da coronavirus in Abruzzo oggi, 22 ottobre 2021, secondo i dati del bollettino covid della regione. Registrato un morto, il decesso riguarda una 95enne della provincia dell’Aquila. Gli attualmente positivi in Abruzzo sono 1.359 (+31 rispetto a ieri). Nel totale sono ricompresi anche 415 casi riguardanti pazienti persi al follow up dall’inizio dell’emergenza, sui quali sono in corso verifiche). Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità

Quarantasei pazienti (-2 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica; 5 (invariato rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 1308 (+33 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 3021 tamponi molecolari (1464220 in totale dall’inizio dell’emergenza) e 9213 test antigenici (966042). Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 0.75 per cento.

Del totale dei casi positivi, 21027 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+45 rispetto a ieri), 20896 in provincia di Chieti (+14), 19738 in provincia di Pescara (+17), 19709 in provincia di Teramo (+18), 671 fuori regione (+1) e 117 (-3) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

BASILICATA - Sono 12 i nuovi contagi da Coronavirus oggi 22 ottobre in Basilicata, secondo i dati Covid-19 dell'ultimo bollettino della Regione. Da ieri non c'è stato alcun morto. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 484 tamponi molecolari. I lucani guariti o negativizzati sono 28. I ricoverati negli ospedali di Potenza e di Matera sono 23, uno in meno, di cui nessuno in terapia intensiva mentre gli attuali positivi residenti in Basilicata sono in tutto 894, 16 in meno di ieri.

Per la vaccinazione, sono state effettuate 918 somministrazioni ieri. Finora 430.759 lucani hanno ricevuto la prima dose del vaccino, 389.712 hanno completato il ciclo vaccinale e 3.405 sono le terze dosi, per un totale di 823.876 somministrazioni effettuate.

LOMBARDIA - Sono 381 i nuovi contagi da Coronavirus oggi venerdì 22 ottobre in Lombardia, secondo i dati Covid-19 dell'ultimo bollettino della Regione. Da ieri ci sono stati 4 morti, un numero che fa salire a 34.135 il totale di vittime dall'inizio della pandemia. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 97.653 tamponi con un tasso di positività allo 0,3%. Le terapie intensive occupate sono 51, due in meno rispetto a ieri, mentre i pazienti ricoverati non in terapia intensiva scendono a 274, sempre due in meno.

Sono 141 i nuovi positivi al Covid registrati nella provincia di Milano nelle ultime 24 ore, di cui 73 a Milano città. Quanto alle altre province, a Bergamo si registrano 27 casi, a Brescia 55, a Cremona 28, a Lecco 5, a Lodi 3, nella provincia di Monza e Brianza 8, a Mantova 11, a Pavia 23, a Sondrio 4 e a Varese 34. Nessun caso invece è stato registrato a Como.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli