Covid Italia, 67.817 contagi e 79 morti: bollettino 17 luglio

(Adnkronos) - Sono 67.817 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia oggi, 17 luglio 2022, secondo i dati e i numeri Covid - regione per regione - del bollettino della Protezione Civile e del ministero della Salute. Si registrano inoltre altri 79 morti. Sono 297.754 i tamponi processati, tra molecolari e antigenici, che fanno rilevare un tasso di positività al 22,8%. In aumento i ricoveri ordinari (+142) mentre calano quelli nelle terapie intensive (-2).

Ecco i dati, regione per regione:

Lazio - Sono 6.877 i nuovi contagi da coronavirus oggi 17 luglio nel Lazio, secondo i dati dell'ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 8 morti. “Oggi nel Lazio su 3.636 tamponi molecolari e 28.349 tamponi antigenici per un totale di 31.985 tamponi, si registrano 6.877 nuovi casi positivi (-2.206), sono 8 i decessi (+1), 1.048 i ricoverati (+34), 73 le terapie intensive (-1) e +4.484 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 21,5%. I casi a Roma città sono a quota 3.270", comunica in una nota l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato.

Lombardia - Sono 8.971 i nuovi contagi da coronavirus oggi 17 luglio in Lombardia, secondo i dati dell'ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 27 morti. I nuovi casi sono stati individuati a fronte di 41.719 tamponi effettuati, di cui è risultato positivo il 21,5%. Il totale dei decessi nella regione da inizio pandemia sale a 41.130.

In leggero calo il numero dei ricoverati in terapia intensiva, oggi 40, 2 meno di ieri; mentre salgono a 1.526 (+20 rispetto a ieri) i pazienti nei reparti Covid ordinari.

Nel territorio metropolitano di Milano i contagi sono oggi 2.720. Segue la provincia di Brescia con 1.146 contagi, Bergamo con 867, Monza e Brianza con 789, Varese con 702, Pavia con 558, Como con 528, Mantova con 455, Cremona con 321, Lecco con 252, Lodi con 204 e Sondrio con 153.

Emilia Romagna - Sono 6.244 i nuovi contagi da covid in Emilia Romagna secondo il bollettino di oggi, 17 luglio. Si registrano inoltre altri 4 morti. Dall’inizio dell’epidemia, nella regione si sono registrati 1.689.574 casi di positività, 16.900 i tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 5.821 molecolari e 11.079 test antigenici rapidi. Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 36,9%. Si registrano 4 decessi: 1 in provincia di Parma (una donna di 91 anni); 1 in provincia di Reggio Emilia (una donna di 87 anni); 2 in provincia di Bologna (due donne di 91 e 95 anni). Non si registrano decessi nelle province di Piacenza, Modena, Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini e nel Circondario imolese. In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 17.260.

Toscana - Sono 3.386 i nuovi contagi da covid in Toscana secondo il bollettino di oggi,17 luglio. Si registrano inoltre altri 4 morti. 767 i casi confermati con tampone molecolare e 2.619 da test rapido antigenico nelle ultime 24 ore, che portano il totale a 1.292.620 dall'inizio dell'emergenza sanitaria da Coronavirus. I nuovi casi sono lo 0,3% in più rispetto al totale del giorno precedente. L'età media dei 3.386 nuovi positivi odierni è di 50 anni circa (10% ha meno di 20 anni, 17% tra 20 e 39 anni, 34% tra 40 e 59 anni, 29% tra 60 e 79 anni, 10% ha 80 anni o più).

Calabria -Sono 2.113 i nuovi contagi da coronavirus oggi 17 luglio in Calabria, secondo i dati dell'ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 3 morti. I nuovi casi sono stati individuati su un totale di 6.933 tamponi effettuati. Sono +1.213 i guariti. Il numero totale dei decessi da inizio pandemia nella regione sono 2.736. Il bollettino, inoltre, registra +897 attualmente positivi, -2 ricoveri (per un totale di 317) e, infine, +2 terapie intensive (per un totale di 16).

Sardegna - Sono 1.551 i nuovi contagi da covid in Sardegna secondo il bollettino di oggi, 17 luglio. Si registra inoltre un altro morto. 1.496 i casi diagnosticati da antigenico, sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 7.121 tamponi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 10 (+1 ). I pazienti ricoverati in area medica sono 176 (+6). Sono 42.119 i casi di isolamento domiciliare (+962).

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli