Covid, oggi in Italia 932 casi e 22 decessi

·1 minuto per la lettura
MARCIANISE, CASERTA, ITALY - 2021/06/29: Nurse vaccinates a young girl with a dose of Pfizer vaccine, inside the new vaccination facility set up in the Campania shopping center. (Photo by Vincenzo Izzo/LightRocket via Getty Images) (Photo: Vincenzo Izzo via LightRocket via Getty Images)
MARCIANISE, CASERTA, ITALY - 2021/06/29: Nurse vaccinates a young girl with a dose of Pfizer vaccine, inside the new vaccination facility set up in the Campania shopping center. (Photo by Vincenzo Izzo/LightRocket via Getty Images) (Photo: Vincenzo Izzo via LightRocket via Getty Images)

Sono 932 i positivi al test del coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. In aumento rispetto a ieri, quando erano stati 794. Sono 22 le vittime in un giorno, 6 in meno di ieri.

Ancora in calo i ricoveri, con le terapie intensive che sono 9 in meno (ieri -16) con appena due ingressi del giorno, mai così pochi nel 2021 (entrambi in Campania) e sono 204. I ricoveri ordinari sono 75 in meno (ieri -63), 1.394 in tutto. E’ quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.

Sono 228.127 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 199.238. Il tasso di positività è stabile allo 0,4%.

Sono 204 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per il Covid in Italia, con un calo di 9 unità rispetto a ieri nel saldo quotidiano tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono stati 2, entrambi in Campania. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 1.394 , in calo di 75 unità rispetto a ieri.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli