Covid oggi Italia, bollettino Protezione Civile e contagi regioni 1 giugno

·4 minuto per la lettura

Il bollettino Covid Italia -regione per regione- oggi, 1 giugno, con 3 regioni in zona bianca (Friuli Venezia Giulia, Molise e Sardegna) e nuove regole per bar e ristoranti anche in zona gialla. I dati da Lombardia a Lazio, da Toscana a Sicilia, da Puglia a Veneto. Il bollettino della Protezione Civile su contagi, ricoveri e morti. I numeri sui vaccini, le ultime news da Roma, Milano, Napoli. I dati delle regioni:

Sono 227 i contagi da coronavirus in Puglia oggi, 1 giugno, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri, registrati altri 6 morti. I nuovi casi sono in lieve aumento, mentre sono cresciuti notevolmente i test. Stabile il numero dei decessi. Alta anche la progressione dei guariti e pertanto anche gli attuali positivi calano seccamente. I ricoverati scendono ancora.

I 227 contagi sono stati individuati su 7.546 tamponi. I casi attualmente positivi sono 23.777 mentre ieri erano 24.924 (-1.147). I pazienti ricoverati sono 555 mentre ieri erano 585 (-30).

Sono 106 i contagi da coronavirus in Veneto oggi, 1 giugno, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri sono stati registrati altri 9 morti. I nuovi casi sono stati individuati su 25.915 tamponi, il tasso di positività è dello 0,41%. Gli attuali positivi nella regione sono 8.137. Sono 653 (-28) i pazienti ricoverati per covid. Sono 577 le persone in area non critica, 76 quelle in terapia intensiva.

Sono 34 i contagi da coronavirus nelle Marche oggi, 1 giugno, secondo i dati del bollettino della regione. Il Servizio Sanità delle Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 2335 tamponi: 1031 nel percorso nuove diagnosi (di cui 319 nello screening con percorso Antigenico) e 1304 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 3,3%).

I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 34 (4 in provincia di Macerata, 11 in provincia di Ancona, 14 in provincia di Pesaro-Urbino e 5 in provincia di Ascoli Piceno).

Questi casi comprendono soggetti sintomatici (10 casi rilevati), contatti in setting domestico (7 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (11 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (1 caso rilevato), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (4 casi rilevati). Per un altro caso si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. Nel Percorso Screening Antigenico sono stati effettuati 319 test e sono stati riscontrati 10 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare) per un rapporto positivi/testati pari al 3%.

Sono 159 i contagi da coronavirus in Toscana oggi, 1 giugno, secondo i dati del bollettino della regione anticipati dal governatore Eugenio Giani. "Un tasso dei nuovi positivi così basso non si vedeva da settembre 2020, l’incidenza media regionale è 45 casi ogni 100mila abitanti, continuiamo così!", scrive Giani sui social. "I nuovi casi registrati in Toscana sono 159 su 16.200 test di cui 7.357 tamponi molecolari e 8.853 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 0,98% (3,1% sulle prime diagnosi)", aggiunge, evidenziando che i vaccini attualmente somministrati sono 2.141.193.

Sono 25 i nuovi contagi da Coronavirus in Basilicata secondo il bollettino di oggi, 1 giungo. Nessun morto da ieri. Nelle ultime 24 ore sono stati fatti 865 tamponi molecolari. I lucani guariti o negativizzati sono 157. Con questo aggiornamento, i casi attualmente positivi sono 3.542, in calo di 134 unità. I ricoverati negli ospedali di Potenza e di Matera sono 61, tre in più, di cui uno in terapia intensiva.

Per la vaccinazione, ieri sono state effettuate 4.223 somministrazioni. Finora sono 208.601 i lucani che hanno ricevuto la prima dose del vaccino pari al 37,7 per cento e 118.977 quelli che hanno ricevuto anche la seconda dose in tutto il 21,5 per cento, per un totale di somministrazioni effettuate pari a 327.578. I residenti in Basilicata sono 553.254.

Sono 36 i contagi da coronavirus in Sardegna oggi, 1 giugno, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri, registrato un morto. I nuovi casi sono stati individuati su 3.834 test. Ancora in calo il numero dei ricoveri in ospedale, dove si trovano 131 pazienti (-8), 14 (+1) in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 12.515 e i guariti in più 102. Sul territorio, dei 56.695 casi positivi complessivamente accertati, 14.837 (+9) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 8.648 (+11) nel Sud Sardegna, 5.157 (+2) a Oristano, 10.862 (+5) a Nuoro, 17.177 (+9) a Sassari.