Covid oggi Italia, bollettino Protezione Civile e contagi regioni 13 luglio

·4 minuto per la lettura

l bollettino Covid Italia di oggi, martedì 13 luglio 2021, con dati della Protezione Civile e regione per regione su contagi, ricoveri, morti. Il punto e le ultime notizie mentre si accende il dibattito sull'obbligo di vaccino nel Paese in allerta per la variante Delta. I numeri sul coronavirus da Lombardia e Lazio, Veneto e Campania, Sardegna e Piemonte, Sicilia e Puglia. Le ultime notizie dalle grandi città come Roma, Milano e Napoli. I dati delle regioni:

Sono 254 i contagi da coronavirus in Veneto oggi, 13 luglio 2021, secondo i dati del bollettino della regione diffusi dal governatore Luca Zaia. "Gli assembramenti o la scarsa attenzione fanno effetto", dice il presidente. Da ieri, registrato un morto. I nuovi casi sono stati individuati su 25.927 tamponi, il tasso di positività è allo 0,97%. "I positivi che abbiamo sono sostanzialmente tutti asintomatici, ma vuol dire che il virus sta circolando", dice Zaia. I ricoverati in totale sono 249 (+6), quelli in terapia intensiva in particolare sono 16. "In terapia intensiva, nelle ultime 48 ore sono entrati 3 cinquantenni non vaccinati. Non parliamo di terapia intensiva invasiva, non si tratta di respiratore o di casco. Ad oggi, il vaccinato per noi è asintomatico o se la cava con un raffreddore: il vaccino ci garantisce un certo muro".

Sono 3 i nuovi contagi da coronavirus in Basilicata secondo il bollettino di oggi, 13 luglio. Non si registrano invece nuovi decessi. Il totale dei tamponi molecolari effettuati è di 535. I lucani guariti o negativizzati sono 6. I ricoverati negli ospedali di Potenza e di Matera sono 12 (-1) di cui nessuno in terapia intensiva mentre gli attuali positivi sono in tutto 572. Per la vaccinazione, ieri sono state somministrate 5.443 dosi. Finora sono 320.552 i lucani che hanno ricevuto la prima dose del vaccino (57,9 per cento) e 187.523 quelli che hanno ricevuto anche la seconda dose (33,9 per cento) per un totale di somministrazioni effettuate pari a 508.075. I residenti in Basilicata sono 553.261.

Oggi nel Lazio "su quasi 9mila tamponi nel Lazio (+3.487) e quasi 17mila antigenici per un totale di quasi 26mila test, si registrano 166 nuovi casi positivi (-6), 3 decessi (+2), i ricoverati sono 129 (-4), le terapie intensive sono 25 (stabili), i guariti sono 227. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 1,8% ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende allo 0,6%. I casi a Roma città sono a quota 123". Lo sottolinea l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato, nel bollettino quotidiano.

Sono 65 i contagi da coronavirus in Toscana oggi, 13 luglio 2021, secondo i dati del bollettino della regione anticipati dal governatore Eugenio Giani sui social. "I nuovi casi registrati in Toscana sono 65 su 6.849 test di cui 5.169 tamponi molecolari e 1.680 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 0,95% (1,6% sulle prime diagnosi)", scrive Giani, aggiungendo che i vaccini attualmente somministrati sono 3.406.149.

Sono 33 (di età compresa tra 7 e 79 anni) i contagi da coronavirus in Abruzzo oggi, 13 luglio 2021, secondo i dati del bollettino della regione. I nuovi casiportano il totale dall’inizio dell’emergenza a 75.195. Non si registrano morti, il totale dei decessi resta fermo a 2.512. Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 71.751 dimessi/guariti (+43 rispetto a ieri). Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 932 (-10 rispetto a ieri), come comunica l’Assessorato regionale alla Sanità

Ricoverati in ospedale 28 pazienti (-1 rispetto a ieri); 1 (invariato rispetto a ieri con nessun nuovo ingresso) in terapia intensiva, mentre gli altri 903 (-9 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 2.525 tamponi molecolari (1216563 in totale dall’inizio dell’emergenza) e 1.854 test antigenici (535188). Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 0.75 per cento.

Del totale dei casi positivi, 19.141 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+2 rispetto a ieri), 19.529 in provincia di Chieti (+10), 18.226 in provincia di Pescara (+16), 17.594 in provincia di Teramo (+2), 586 fuori regione (invariato) e 119 (+3) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli