Covid oggi Italia, bollettino Protezione Civile e contagi regioni 22 novembre

·3 minuto per la lettura

Il bollettino con i numeri Covid in Italia oggi, lunedì 22 novembre 2021, dati e news della Protezione Civile e del ministero della Salute - regione per regione - su contagi da coronavirus, ricoveri e morti. I numeri da Piemonte, Lombardia e Veneto, Toscana e Lazio, Campania, Puglia e Sicilia. Il bollettino delle grandi città come Milano, Roma e Napoli, il punto sulla campagna vaccinale. Riflettori accesi sui tempi per la terza dose di vaccino, mentre si discute di Super Green Pass con l'ipotesi di regole per non vaccinati nelle regioni in zona arancione e rossa.

Sono 279 i nuovi contagi da coronavirus rilevati oggi, 22 novembre, in Friuli Venezia Giulia. Lo comunica il bollettino con i dati Covid della Regione. Eseguiti 2.871 tamponi molecolari, con una percentuale di positività del 9,71%, e 5.884 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 19 casi (0,32%). Nella giornata odierna si registrano i decessi di 8 persone. Le persone ricoverate in terapia intensiva risultano essere 26, mentre i pazienti in altri reparti sono 223.

Sono 308 i contagi da Coronavirus in Toscana oggi, lunedì 22 novembre 2021, secondo numeri e dati Covid del bollettino della regione. Da ieri sono stati registrati, inoltre, 7 morti: 2 uomini e 5 donne con un'età media di 83,7 anni. I nuovi casi sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. Da ieri sono guarite 356 persone. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 5.315 tamponi molecolari e 7.759 antigenici rapidi. I ricoverati sono 299, 7 in più rispetto a ieri, di cui 44 in terapia intensiva, 5 in più.

Tra le province con il maggior numero di nuovi casi Pistoia a 60, Firenze a 52, Pisa a 40 e Siena a 31. Da inizio pandemia nella Regione sono morte 7.375 persone. I vaccini attualmente somministrati in Toscana sono 6.179.793.

Sono 870 i contagi da coronavirus in Veneto oggi, 22 novembre 2021, secondo numeri e dati del bollettino covid. Registrati altri 3 morti. Come ogni lunedì, nel fine settimana diminuisce il numero dei tamponi eseguiti e i dati del report regionale evidenziano quinti una decrescita dei contagi.

Il numero maggiore di casi si è avuto a Venezia, con 200 nuovi positivi, al secondo posto Padova con 187 casi, seguita da Vicenza con 171 e Treviso con 138. A Verona invece sono stati 72 i nuovi contagi, 46 a Rovigo e 42 a Belluno. Sono 389 (+14) i pazienti ricoverati in area non critica, mentre sono 71 (+2) quelli in terapia intensiva negli ospedali veneti.

Sono 31 i nuovi contagi da Coronavirus oggi lunedì 22 novembre 2021 in Basilicata , secondo i dati Covid-19 dell'ultimo bollettino della Regione. Da ieri c'è stato un morto a Potenza. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 1.073 tamponi molecolari. I lucani guariti o negativizzati sono 43. I ricoverati negli ospedali di Potenza e di Matera sono 23 e di questi 2 sono in terapia intensiva mentre gli attuali positivi residenti in Basilicata sono in tutto 986.

Per la vaccinazione, in due giorni sono state effettuate 3.773 somministrazioni di cui oltre 2.800 sono terze dosi. Finora 435.874 lucani hanno ricevuto la prima dose del vaccino (78,8 per cento del totale della popolazione residente), 401.036 hanno completato il ciclo vaccinale (72,5 per cento) e 27.862 sono le terze dosi (5 per cento), per un totale di 864.772 somministrazioni effettuate.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli