Covid oggi Italia, bollettino Protezione Civile e contagi regioni 22 dicembre

·4 minuto per la lettura

Il bollettino con i numeri Covid in Italia oggi, mercoledì 22 dicembre 2021, dati e news della Protezione Civile e del ministero della Salute - regione per regione - su contagi da coronavirus, ricoveri e morti. I numeri da Piemonte, Lombardia e Veneto, Toscana e Lazio, Campania, Puglia e Sicilia. Il bollettino delle grandi città come Milano, Roma e Napoli, il punto sulla campagna vaccinale e la diffusione della variante Omicron. Attesa per la cabina di regia presieduta dal premier Mario Draghi in programma per domani. "L'arrivo della variante Omicron ha aperto una nuova fase nella pandemia. Domani si terrà una cabina di regia per decidere il da farsi sulla base del quadro epidemiologico", ha detto il presidente del Consiglio nella conferenza stampa di fine anno.

Sono 952 i contagi da coronavirus oggi 22 dicembre 2021 in Puglia, secondo dati e numeri dell'ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Nessun nuovo decesso. I nuovi casi di positività sono stati rilevati su 33.337 test giornalieri. Sono 8.189 le persone attualmente positive in Puglia, 171 quelle ricoverate in area non critica, 25 in terapia intensiva.

Da inizio emergenza, nella Regione sono 289.194 i casi totali, 5.277.072 i test eseguiti, 274.060 le persone guarite, 6.945 i decessi.

Sono 304 i nuovi contagi da Coronavirus in Sardegna secondo il bollettino di oggi, 22 dicembre 2021, con i dati della Regione. Nessun altro morto da ieri. Nelle ultime 24 ore sono stati processati, fra molecolari e antigenici, 10.718 tamponi.

I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 11, uno in meno di ieri. I pazienti ricoverati in area medica sono 121, 6 in più di ieri. In isolamento domiciliare 4.212 persone, 127 in più di ieri.

Sono 4.522 i nuovi contagi da coronavirus oggi 22 dicembre 2021 in Veneto, secondo dati e numeri dell'ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Si registrano altri 20 decessi.

Effettuati 27.107 tamponi molecolari e 91.459 tamponi antigenici. Sono 10 i nuovi ricoveri in area medica mentre cala il numero dei ricoveri in terapia intensiva (-12).

Sono 2.038 i contagi da coronavirus in Toscana oggi, 22 dicembre 2021, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Si registrano altri cinque decessi. I nuovi casi di positività (1.975 confermati con tampone molecolare e 63 da test rapido antigenico), portano il totale a 321.653 dall'inizio dell'emergenza sanitaria da coronavirus. I nuovi casi sono lo 0,6% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,2% e raggiungono quota 294.615 (91,6% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 16.022 tamponi molecolari e 27.941 tamponi antigenici rapidi, di questi il 4,6% è risultato positivo. Sono invece 12.979 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 15,7% è risultato positivo.

Gli attualmente positivi sono oggi 19.536, +7,5% rispetto a ieri. I ricoverati sono 437 (13 in più rispetto a ieri), di cui 64 in terapia intensiva (3 in più). Oggi si registrano 5 nuovi decessi: 5 donne, con un'età media di 79,4 anni. Questi i dati - accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste della Protezione Civile Nazionale - relativi all'andamento dell'epidemia in regione. "Oggi i nuovi positivi tornano sopra i 2 mila casi, è il momento di essere responsabili e non abbassare la guardia", dice il presidente della Toscana Eugenio Giani, sui suoi profili social.

Sono 168 i nuovi contagi da Coronavirus in Basilicata secondo il bollettino di oggi, 22 dicembre 2021, con i dati della Regione. Nessun altro morto da ieri. Nelle ultime 24 ore sono stati fatti 1.614 tamponi molecolari. I lucani guariti o negativizzati sono 43. Ancora in aumento i ricoveri per Covid-19, il numero è salito a 42, 4 in più, di cui nessuno in terapia intensiva: 21 nell'ospedale di Potenza e 21 in quello di Matera. Nel complesso gli attuali positivi residenti in Basilicata sono 2.118, 121 in più da ieri. Per la vaccinazione, ieri sono state effettuate 4.619 somministrazioni di cui circa 4.100 sono terze dosi.

Finora 443.135 lucani hanno ricevuto la prima dose del vaccino (80,1 per cento del totale della popolazione residente in Basilicata), 410.794 hanno completato il ciclo vaccinale (74,3 per cento) e 129.714 sono le terze dosi (23,4 per cento), per un totale di 983.643 somministrazioni effettuate.

Sono 67 i nuovi contagi da Coronavirus in Valle d'Aosta secondo il bollettino di oggi, 22 dicembre 2021, con i dati della Regione. Nessun altro morto da ieri. I positivi attuali sono 943 di cui 919 in isolamento domiciliare, 23 ricoverati in ospedale, uno in terapia intensiva. Da ieri sono guarite 63 persone. I casi complessivamente testati sono 104.108, i tamponi fino ad oggi effettuati 335.195. Da inizio epidemia le vittime sono state 487 in Valle d'Aosta.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli