Covid oggi Italia, Zangrillo: "Dati su tamponi e incidenza sono falsi"

·1 minuto per la lettura

I numeri covid in Italia, relativi ai tamponi e alla percentuale di positivi, sono "falsi". Lo afferma il professor Alberto Zangrillo, prorettore dell'università Vita-Salute San Raffaele di Milano e direttore del Dipartimento di anestesia e terapia intensiva dell'Irccs ospedale San Raffaele, spiegando le proprie parole con un tweet.

"I dati sul numero di tamponi e tasso di positività al coronavirus sono dannosi per la salute mentale ma soprattutto falsi: migliaia di persone positive si sottopongono ogni giorno a test nella speranza di risultare negative", dice Zangrillo, fornendo una chiave di lettura per i dati degli ultimi giorni, caratterizzati da un aumento dei contagi che hanno abbondantemente superato la quota giornaliera di 100mila.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli