Covid oggi Lazio, 773 contagi e 12 morti. A Roma 343 nuovi casi

·2 minuto per la lettura

Sono 773 i nuovi contagi da Coronavirus oggi 9 novembre nel Lazio, secondo i dati Covid-19 dell'ultimo bollettino della Regione. Da ieri ci sono stati 12 morti nella Regione. Nelle ultime 24 ore ci sono stati 12.409 tamponi molecolari e 21.611 antigenici con un tasso di positività al 2,2%. I ricoverati sono stati 523, 13 in più, stabili a 61 le terapie intensive occupate. Da ieri sono stati 694 i guariti. I casi a roma città sono a quota 343.

"Con il virus non si scherza. In totale 8 su 12 decessi nelle ultime 24 ore riguardano persone non vaccinate e 4 non avevano completato il percorso vaccinale". Lo sottolinea, in una nota, l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato, commentando i dati di oggi dei casi di Covid-19. Si sofferma anche sull'età dei deceduti: "Ieri a Rieti un uomo di 55 anni non vaccinato, oggi altri due uomini di 56 e 69 anni non vaccinati". "Rinnovo l'appello a non abbassare la guardia e ad eseguire la vaccinazione Covid, compresa la terza dose per la popolazione over 60 anni che può essere fatta nella stessa seduta del vaccino antinfluenzale. E' molto importante".

Questi i numeri azienda per azienda. Asl Roma 1: sono 92 i nuovi casi e 2 i decessi nelle ultime 24 ore; Asl Roma 2: sono 163 i nuovi casi e 3 i decessi nelle ultime 24 ore; Asl Roma 3: sono 88 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24 ore; Asl Roma 4: sono 73 i nuovi casi con 1 decesso nelle ultime 24 ore; Asl Roma 5: sono 58 i nuovi casi e 2 i decessi nelle ultime 24 ore; Asl Roma 6: sono 107 i nuovi casi con 1 decesso nelle ultime 24 ore.

Nelle province si registrano 192 nuovi casi. Asl di Frosinone: sono 63 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24 ore; Asl di Latina: sono 22 i nuovi casi e 3 i decessi nelle ultime 24 ore; Asl di Rieti: sono 37 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24 ore; Asl di Viterbo: sono 70 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24 ore.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli