Covid oggi Russia, più di 300mila morti da inizio pandemia

·1 minuto per la lettura

In Russia sono più di 300.000 le morti confermate dall'inizio della pandemia di coronavirus. I dati ufficiali riportati dall'agenzia Tass segnalano 25.264 nuovi contagi, dopo il picco tra ottobre e novembre, e altri 1.020 decessi nelle ultime 24 ore, che portano il bollettino a 10.292.983 casi dall'inizio dell'emergenza con 300.269 vittime. I casi attivi, riporta la Tass, sono 895.193. San Pietroburgo è la città in cui si è registrato il maggior numero dei contagi comunicati nelle ultime 24 ore, 2.166, seguita da Mosca, 1.904, dove però si sono registrati 81 decessi a fronte dei 60 confermati da San Pietroburgo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli