Covid oggi Veneto, 17.956 contagi e 38 morti: bollettino 13 gennaio

·1 minuto per la lettura

Sono 17.956 contagi da coronavirus in Veneto oggi, 13 gennaio 2022, secondo i numeri covid del bollettino della regione. Registrati altri 38 morti. I nuovi casi sono stati individuati su 153.357 tamponi, l'incidenza è all'11,71%. I positivi attuali in Veneto sono 224.145. I pazienti covid ricoverati in ospedale sono 1.808 (+32). In area non critica i pazienti sono 1.602 (+36). In terapia intensiva, invece, 206 persone (- 4).

"Facciamo 50mila vaccinazioni al giorno. La dose booster sta funzionando: siamo a 2.167.000 dosi e nelle terapie intensive nei primi 13 giorni di gennaio abbiamo avuto +41% di presenze di non vaccinati e -8% di non vaccinati", dice il governatore Luca Zaia, nel corso del punto stampa sulla situazione Covid. "Se togliessimo i non vaccinati dalle terapie intensive il Veneto sarebbe ancora in zona bianca", aggiunge.

Il Veneto ha ancora numeri covid da zona gialla. "I dati ci dicono che non saremmo arancioni. L'indice Rt è 1,34. Il tasso di occupazione delle terapie intensive è al 20%, quindi siamo arrivati" alla soglia per il passaggio in zona arancione.

"Se il tasso di occupazione cala, ci fa respirare. Al 20% siamo da zona arancione", spiega il governatore. "In area medica, il tasso di occupazione è 25%: ci mancano 5 punti, se il trend è questo" si arriva al 30% "in una settimana. L'incidenza è 2238,8 casi su 100mila abitanti. La variante Omicron è al 65,9% in Veneto. Questo vuol dire che tra 10 giorni siamo tutti Omicron", aggiunge.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli