Covid, ok Ema a prelievo sesta dose da fiale vaccino Pfizer

·1 minuto per la lettura
Una fiala del vaccino Pfizer/BioNTech contro il Covid-19 al Royal Victoria Hospital a Belfast

(Reuters) - L'Agenzia europea del farmaco(Ema) ha dato il via libera per l'estrazione di una sesta dose extra da ciascuna fiala del vaccino per il Covid-19 di Pfizer-BioNTech, aumentando così il numero di dosi disponibili in un momento in cui le forniture sono limitate.

I Paesi della Ue hanno avviato le vaccinazioni con il composto sviluppato da Pfizer-BioNTech due settimane fa, dopo che l'Ema ha raccomandato l'approvazione condizionale del vaccino che porta il nome commerciale di Comirnaty con un'autorizzazione che consente di prelevare cinque dosi da ogni fiala.

"Il Comitato per i medicinali per uso umano(Chmp) dell'Ema ha raccomandato di aggiornare le informazioni di prodotto per Comirnaty al fine di chiarire che ogni fiala contiene sei dosi del vaccino", ha detto l'Ema.

Le approvazioni finali spettano alla Commissione europea, che solitamente segue le raccomandazioni dell'Ema.

"Una volta ricevuto l'ok dalla Commissione, sull'etichetta sarà scritto che dopo la diluizione le fiale di Comirnaty conterranno sei dosi da 0,3 ml del vaccino", ha detto Pfizer in un comunicato.

Reuters aveva scritto mercoledì che l'autorità era prossima a dare il via libera.

(Tradotto da Redazione Danzica, in redazione a Milano Sabina Suzzi, michela.piersimoni@thomsonreuters.com, +48 587696616)