**Covid: Ok Senato a Dl capienze ma tensioni in maggioranza**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 18 nov. (Adnkronos) – Via libera del Senato con 174 sì e 20 no al decreto legge che fissa nuovi limiti per quanto riguarda le capienze nei luoghi pubblici in riferimento alle precauzioni legate alla pandemia. Tuttavia durante l'esame del testo non sono mancate tensioni nella maggioranza, dopo il via libera a due emendamenti sui quali il Governo aveva espresso parere negativo: uno che prevede la capienza massima sui bus turistici presentato da Fi e Lega (uno analogo del Pd è stato ritirato), l'altro di Italia viva relativo ai limiti di età del personale impiegato per l'emergenza.

Proteste dal Movimento 5 stelle, che ha visto respinta la richiesta di sospensione della seduta, mentre per la capogruppo del Pd, Simona Malpezzi, "è arrivato il momento che centrodestra e Iv chiariscano se hanno ancora fiducia nel Governo Draghi. Altrimenti non si spiega perché in Aula al Senato abbiano votato alcuni emendamenti con Fdi nonostante il parere contrario dell’esecutivo".

Il provvedimento dovrà ora essere esaminato dalla Camera.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli